Supera il milione di euro la doppia sanzione inflitta dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni a Tim e Wind Tre, oggetto rispettivamente di una multa di 634mila euro e di 464mila euro per la mancanza di trasparenza di alcune offerte.

Pubblicato in Telefonia
Il Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha comminato una sanzione amministrativa pecuniaria nei confronti della società Google Ireland Limited per la violazione della normativa sul divieto di pubblicità relativa a giochi o scommesse con vincite di denaro, nonché al gioco d'azzardo di cui al cosiddetto "decreto dignità".
Pubblicato in Cronaca

Si è svolta lo scorso 2 ottobre, presso la sede di Roma, la riunione di insediamento del nuovo Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Il Presidente, Giacomo Lasorella e i Commissari Laura Aria, Antonello Giacomelli, Elisa Giomi e Enrico Mandelli, hanno reso dichiarazioni di legge circa l'insussistenza di situazioni d'incompatibilità.

Pubblicato in Cronaca
Nel nostro Paese, un'ampia fetta di popolazione non ha ancora accesso alla rete a banda larga.
Pubblicato in Telefonia
Ultimatum della Federazione Consumatori Italiana a Fastweb, Vodafone, Telecom e Wind sulle bollette a 28 giorni.

Pubblicato in Telefonia

Tre lunghi anni di battaglia, che alla fine però si sono conclusi con una vittoria tanto netta quanto meritata. Parliamo delle bollette a 28 giorni nella telefonia, su cui è arrivato il verdetto del Consiglio di Stato, che ha decretato il rimborso automatico per i consumatori.

Pubblicato in Telefonia

Tanta e scorretta. È la pubblicità, che sembra non avere limiti nella 70esima edizione del Festival di Sanremo.

Pubblicato in Cronaca
Il 2020 si è aperto con una serie di buone notizie per i consumatori.
Pubblicato in Telefonia

Se l’utente di un contratto prepagato esaurisce il proprio credito e non effettua una ricarica utile al rinnovo dell’offerta, gli operatori non bloccano più il traffico in uscita.

Pubblicato in Telefonia

Da oggi è possibile ottenere la disattivazione e il riaccredito di quanto addebitato inviando, entro 6 ore, un SMS con il testo “ANNULLA” al numero indicato nel messaggio di attivazione.

Pubblicato in Telefonia
Pagina 1 di 4
codici-dacci-il-5