L'indagine della Procura di Milano sull'attivazione dei servizi a pagamento e la maxi multa inflitta dal Garante della Privacy a WindTre per marketing selvaggio.
Pubblicato in Telefonia
Migliaia di utenti colpiti da una truffa milionaria. È quella su cui sta indagando la Procura di Milano, che ha portato alla luce un meccanismo che si ripete da anni, ma su cui non è stato fatto evidentemente nulla, nonostante le ripetute segnalazioni delle associazioni dei consumatori, Codici in primis. Perché quello dell'attivazione fraudolenta di servizi a pagamento sui cellulari è un problema noto alle autorità.
Pubblicato in Telefonia
Una decisione grave, che danneggia i consumatori. Così l'associazione Codici giudica il protocollo di cooperazione siglato da Tim e da alcune associazioni.
Pubblicato in Telefonia
Ultimatum della Federazione Consumatori Italiana a Fastweb, Vodafone, Telecom e Wind sulle bollette a 28 giorni.

Pubblicato in Telefonia

Tre lunghi anni di battaglia, che alla fine però si sono conclusi con una vittoria tanto netta quanto meritata. Parliamo delle bollette a 28 giorni nella telefonia, su cui è arrivato il verdetto del Consiglio di Stato, che ha decretato il rimborso automatico per i consumatori.

Pubblicato in Telefonia
L’Antitrust ha irrogato una sanzione di 228 milioni di euro a Fastweb, TIM, Vodafone e Wind Tre, accertando un’intesa anticoncorrenziale relativa al repricing effettuato nel ritorno alla fatturazione mensile.
Pubblicato in Telefonia
Il 2020 si è aperto con una serie di buone notizie per i consumatori.
Pubblicato in Telefonia

Se l’utente di un contratto prepagato esaurisce il proprio credito e non effettua una ricarica utile al rinnovo dell’offerta, gli operatori non bloccano più il traffico in uscita.

Pubblicato in Telefonia

L’AGCOM ha reso disponibile un numero verde unico per qualsiasi operatore di rete, a cui sarà possibile chiamare per porre rimedio alla spiacevole situazione dell’attivazione di servizi a pagamento non richiesto sul telefono.

Pubblicato in Lentepubblica
Venerdì, 20 Dicembre 2019 08:59

Stop dell'Agcom alle ricariche "speciali"

Un mese di tempo per interrompere la pratica. È quanto ha concesso l'Agcom a Tim, Vodafone e Wind per quanto riguarda le ricariche da 5 e 10 euro.

Pubblicato in Telefonia
Pagina 1 di 5
codici-dacci-il-5