Giovedì, 14 Maggio 2020 09:29

Codici: crociera annullata e voli di ritorno “fantasma”, tanti italiani bloccati da 2 mesi nella Repubblica Dominicana

Vota questo articolo
(0 Voti)
Il mondo delle crociere continua a riservare storie incredibili.


L'ultima vede protagonisti circa 200 italiani, bloccati da metà marzo nella Repubblica Dominicana in seguito all'annullamento della vacanza a bordo della Costa Favolosa.

"Il rientro era previsto con partenza da La Romana il 23 marzo e arrivo a Savona il 10 aprile – afferma l'avvocato Stefano Gallotta, Responsabile del Settore Trasporti e Turismo di Codici – ma la crociera è stata annullata a causa dell'emergenza Coronavirus e la stessa sorte ha subito il volo speciale Blue Panorama del 16 aprile scorso, che avrebbe dovuto riportare a casa circa 200 italiani rimasti bloccati, e a proprie spese, sull'isola caraibica. C'è chi ha pagato fino a 1.300 euro per prenotare uno dei voli organizzati dal Governo, prezzi paradossalmente molto più alti rispetto a quelli di mercato, e all'ultimo momento ha scoperto di non poter più partire ed ha anche perso i soldi. C'è poi chi invece ha ottenuto un voucher, solo che non può essere utilizzato per i voli speciali della Farnesina. Ci sono ancora decine di italiani che non sanno come tornare a casa e si trovano anche in difficoltà economica, tanto che alcuni, non potendo più permettersi una camera d'albergo, hanno dovuto chiedere aiuto agli abitanti del posto e solo grazie alla loro solidarietà non sono stati costretti a dormire per strada. Crediamo che il Governo debba intervenire in maniera più forte e decisa per risolvere una situazione che ormai non è più tollerabile e sostenibile. Da parte nostra daremo tutto il sostegno possibile ai nostri connazionali per aiutarli a rientrare quanto prima in Italia e mettere fine a questo viaggio da incubo".

Codici ha attivato i suoi canali per fornire assistenza agli italiani bloccati in Repubblica Dominicana. È possibile contattare l'associazione scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
codici-dacci-il-5