Venerdì, 06 Luglio 2018 10:26

Corso post lauream in psicoterapia: spesa detraibile?

Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo scorso anno, dopo aver conseguito la laurea in medicina, ho frequentato un corso di specializzazione in psicoterapia presso un centro accreditato dal Ministero. In sede di dichiarazione dei redditi, mi chiedo se posso portare in detrazione questa spesa.

Le spese per la frequenza di corsi universitari di specializzazione possono essere portate in detrazione.

Limite di detraibilità – La detrazione spetta in relazione alle spese sostenute nel 2017, anche se riferite a più anni. È prevista una detrazione del 19% sulla spesa sostenuta, da calcolare in riferimento ai limiti riportati nella tabella in fondo alla pagina, suddivisi per zona geografica in cui ricade il domicilio fiscale del contribuente.

La detrazione per la frequenza di corsi di specializzazione in psicoterapia, inoltre, spetta solo se gli stessi sono effettuati presso centri accreditati dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca).

Documentazione da conservare – Per beneficiare dell’agevolazione, è necessario munirsi di:
ricevute e quietanze di pagamento attestanti tali spese sostenute nell’anno 2017;
attestazione della scuola da cui risulti l’accreditamento presso il MIUR.

Di seguito, riportiamo la tabella contenente l’importo massimo che dà diritto alla detrazione.

N.B. Il contenuto di questo articolo ha valore puramente esemplificativo e non del tutto esaustivo. Per ulteriori chiarimenti ed approfondimenti si consiglia la lettura degli articoli sottostanti.

 

corso