Martedì, 01 Novembre 2016 12:59

Aumenta in italia il consumo del cibo bio

Vota questo articolo
(1 Vota)

Nel 2016 gli acquisti di prodotti biologici in Italia sono aumentati del 21% per un valore al consumo stimato in circa 2,5 miliardi di euro su base annuale.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sui dati relativi al primo semestre divulgata in occasione del Sana 2016, il Salone internazionale del biologico e del naturale a Bologna. La crescita dei consumi bio dura ininterrotta da oltre un decennio con ben 13 milioni di italiani che portano in tavola cibo bio almeno una volta a settimana. A sostenere i consumi c’è l’aumento della produzione nazionale relativa alle superfici coltivate e agli animali allevati secondo gli ultimi dati Sinab. Le superfici coltivate con metodo biologico in Italia – precisa la Coldiretti – hanno raggiunto nel 2015 la quota record di 1,5 milioni di ettari, il 12% della Sau nazionale (superficie agricola utilizzata), grazie a una crescita dell’8% rispetto all’anno precedente. In pratica oltre centomila ettari di campagne sono passati alla coltivazione bio in un solo anno. E vola pure il numero degli operatori, anche qui in crescita dell’8%, saliti a quota 60mila che è il numero più elevato a livello comunitario. Anche l’e-commerce è cresciuto del 71 per cento nel giro degli ultimi 5 anni.