Venerdì, 24 Febbraio 2017 14:31

Lo spreco alimentare

Vota questo articolo
(0 Voti)
Lo spreco alimentare è un tema molto ricorrente, in questi anni della grande crisi e degli squilibri sociali. 1,3 miliardi sono le tonnellate di cibo che vengono sprecate nel mondo. 25% di cibo sono gli alimenti che vengono gettati perché mal conservati.

E’ stato lanciato il progetto Life-Food. Waste. Standup, finalizzato ad una capillare sensibilizzazione per contrastarne lo spreco alimentare, che coinvolgerà tutta la filiera produttiva, dall’industria alla distribuzione fino ai consumatori. Il progetto è stato promosso in una partnership molto ampia dove fa da capofila Federalimentare, e che annovera Federdistribuzione, Fondazione Banco Alimentare Onlus e Unione Nazionale dei Consumatori. 

Le imprese coinvolte sono ventimila ditte agroalimentari e 12 mila punti vendita.
Prevenzione, sensibilizzazione e, laddove possibile, utilizzo alternativo delle eccedenze sono i punti fondanti di questa iniziativa.
La parte del leone, nello spreco, la fanno le famiglie. E c’è un grande gap educativo che va colmato, per imparare a gestire il proprio carrello del supermercato.
Il 48% acquista troppo, il 25% non sa conservare correttamente il cibo, il 9% si fa attrarre da troppe offerte.