Martedì, 19 Febbraio 2019 08:36

Offriamo l'acquisto a prezzi modici!

Quattro fatti ed un'interpretazione.
Pubblicato in Professione Consumatore
Mercoledì, 13 Febbraio 2019 09:05

Il Misery Index scende. Porca miseria!

L'Fmi ha ribassato le stime di crescita per l’Italia, con incremento atteso del Pil allo 0,6% nel 2019. 
Pubblicato in Professione Consumatore
Giovedì, 07 Febbraio 2019 08:45

La mancata crescita, tra la causa e l'effetto

Il refrain, sempre quello: la crescita, quella attraverso la quale viene generata la ricchezza.
Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 29 Gennaio 2019 09:10

Il Lavoro, la Politica e... quell'articolo 1

La globalizzazione del sistema economico ha reso smisurata la domanda di lavoro; l'automazione dei processi produttivi ne ha ridotto l'offerta.

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 15 Gennaio 2019 09:11

Ci risiamo, sfiducia per tutti!

Ci risiamo, l’Isae riferisce i malumori che si intravvedono oggi e che possono infettare il domani, la fiducia delle imprese torna a scendere.
Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 08 Gennaio 2019 08:30

Vendi il regalo, acquista il regalato!

Finite le feste, gabbato lo santo? No, si torna al mercato.
Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 18 Dicembre 2018 09:09

Dal Rapporto Censis un'Italia in declino

Cavolo, un'Italia sempre più disgregata, impaurita, incattivita, impoverita e vecchia.
Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 11 Dicembre 2018 11:10

Voglio un mondo... che funzioni!

Antonio Rosati, presidente di Arsial la mette giù dura: "Le strategie di alcune corporation mondiali del cibo e un certo tipo di assetto capitalistico hanno prodotto un percorso di omologazione che annulla le differenze e hanno prodotto una massificazione dei consumi snaturando il valore del cibo".  Non entro nel merito della denuncia, dove risuona l'eco di di certo sociologismo, anzi si!

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 04 Dicembre 2018 09:54

Deboli si, fessi no!

"Young Factor": ovvero come parlare di economia con i giovani, con gli studenti delle scuole superiori.

Pubblicato in Professione Consumatore
Martedì, 27 Novembre 2018 09:29

La Ferrari è di sinistra o Robin Hood?

"La Ferrari è l'oggetto più di sinistra del mondo perché quando vendiamo la Ferrari ai ricchi del mondo noi riequilibriamo (la distribuzione Ndr) la ricchezza perché paghiamo gli operai e creiamo ricchezza nel nostro Paese". A dirlo è il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, in occasione della Giornata del Cinema Industriale.
Pubblicato in Professione Consumatore
Pagina 1 di 2