Ciambelline al cocco e limone (senza glutine & vegan)

Vota questo articolo
(0 Voti)
Cosa fate di solito la domenica? Già dipende dalla stagione e dal tempo, a meno che non ci sia una squadra di familiari e parenti cui fare visita.
Io la domenica mi alzo, mi metto sotto la doccia, mi vesto mi trucco, apro camera, bagno e guardaroba e faccio colazione con le mie solite 3 noci, una banana e pane o un dolce fatto il giorno prima. Stamattina ho mangiato del pane di grano saraceno che non ho fatto io ma il mio panettiere di fiducia.
Poi esco a bere il caffè, faccio un mini tour organizzato secondo le necessità del momento. Stamattina per esempio sono andata alla scoperta di un negozio di alimenti bio, non della solita catena nota, ma un posticino molto carino, con bar e panetteria, molto luminoso e con ampi spazi. Mi è piaciuto molto e di sicuro anche a mio marito se deve arrivare a dirmi “possiamo venire qui a bere il caffè”…Forse voi lo trovate normale ma io conosco bene mio marito e vi assicuro che è strano, si gli è piaciuto sicuramente!
Volete sapere cos’ho comprato? Un vasetto di malto di riso, una confezione di semi di girasole, una confezione di panna di miglio, una busta di addensante/uovo vegan. Poi all’uscita c’era uno scaffale con molte confezioni omaggio di preparati per burger vegetali, ho letto gli ingredienti ed erano tutti naturali e salutari, ne ho prese due perché sono davvero curiosa di scoprire come sono queste miscele. Sono abituata a farmeli da me i burger, ci vuole davvero poco, vi saprò dire se ne vale la pena.
La scorsa settimana invece ho comprato delle formine per ciambelline, in silicone, quindi ho voluto preparare subito delle ciambelline al cocco e limone, sono venute morbidissime, buone e molto carine da vedere.
Sono senza zucchero e senza lievito, cosa si può chiedere di più per una colazione salutare e leggera?
Le dosi seguenti sono per 6 ciambelline, però ho avanzato un paio di cucchiai di impasto e mi è uscito anche un piccolo muffin.
INGREDIENTI:
* farina di riso gr. 90
* farina di cocco gr. 55
* datteri frullati gr. 110
* olio di mais 2 cucchiai
* latte di cocco ml 120
* scorza di limone 1 cucchiaino
* bicarbonato purissimo 1 cucchiaino raso
* aceto bianco 1 cucchiaino
* sale un pizzico
* acqua q.b.
In una ciotola mescolate gli ingredienti secchi, quindi le farine, il bicarbonato, il sale, la scorza di limone.
Fate un buco al centro e mettete l’aceto, quindi date una mescolata.
In un’altra ciotola miscelate i datteri frullati con l’olio, versate nelle farine e mescolate bene, aggiungete il latte di cocco ed amalgamate bene. Se il latte fosse troppo denso diluitelo con un po’ di acqua.
IMG_20160302_164808-01
Accendete il forno a 180° sulla funzione “dolci”.
L’impasto dovrà essere piuttosto cremoso, non troppo liquido ma si dovrà versare senza problemi direttamente negli stampini di silicone.
IMG_20160302_165439-01
Per quanto riguarda la buccia del limone, ho trovato dei limoni non trattati e con la buccia edibile, quindi li ho lavati bene, li ho grattugiati e ho congelato la buccia mettendola dentro un piccolo contenitore con coperchio. In questo modo ne ho sempre a disposizione quando mi serve.
Infornate per circa 18/20 minuti, controllando la cottura all’interno con uno stecchino.
Quando sono cotti sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierli dagli stampini.
20160302_182049-01
Decorate la superficie con del cocco grattugiato e servite
20160302_182102-01