È un'operazione verità quella che Codici ha voluto lanciare su TripAdvisor.

Pubblicato in Cronaca

Pieno sostegno alla modifica dell'articolo 12 del Codice della Strada.

Pubblicato in Cronaca
Secondo quanto raccolto da CODICI l’episodio sarebbe andato in scena la notte di Capodanno, in via di Santa Maria in Cosmedin…
Pubblicato in Cronaca

Codici: continuiamo a sostenere i cittadini che hanno ricevuto sanzioni ingiuste con i ricorsi al Prefetto

Pubblicato in Trasporti

Un decreto ministeriale diffuso grazie alla Gazzetta Ufficiale dello scorso 16 gennaio annuncia un’importante novità per tutti i cittadini italiani. D’ora in poi le multe verranno notificate sia attraverso la posta “tradizionale” che tramite mail, più precisamente attraverso i cosiddetti indirizzi PEC.

 

Pubblicato in Radio Cusano
Sarebbero state le "copiose" piogge di maggio e giugno a cancellare la striscia gialla della corsia preferenziale. Intanto il sindaco tace
Pubblicato in Trasporti

 

Lo scorso settembre, il Vice Presidente della Camera Simone Baldelli, presentò un’interpellanza sulle innumerevoli multe pervenute ai cittadini che malauguratamente si sono ritrovati a varcare via di Portonaccio e la sua corsia preferenziale non adeguatamente segnalata, per usare un eufemismo.

Pubblicato in Trasporti
Nell'ambito dei procedimenti incardinati al giudice di pace per le multe di via di Portanaccio, abbiamo ricevuto un'ordinanza in cui si dispone la separazione, non motivata, dei processi in base ai ricorrenti.
Pubblicato in Trasporti
In merito alla questione delle multe di via di Portonaccio, l'Associazione Codici annuncia che, dal 16 ottobre 2017, provvederà alla contestazione delle sanzioni esclusivamente a mezzo di RICORSO AL PREFETTO DI ROMA.
Pubblicato in Trasporti

La segnaletica, sia quella orizzontale che quella verticale era assolutamente inadeguata quando è stata ripristinata la corsia preferenziale in Via di Portonaccio

Pubblicato in Trasporti
Pagina 1 di 3