Il ferro per essere al top

Vota questo articolo
(0 Voti)
Il ferro è un minerale importantissimo per la salute e il benessere.

Il corpo umano necessita di un apporto quotidiano di circa 10-12 di ferro, che, però, in determinate condizioni può aumentare fino a 20 mg. Per esempio negli sportivi o nelle donne in età fertile.

Nei casi di carenza si ricorre a un'integrazione con determinati cibi e integratori, che aiutano e concorronoferro al benessere del nostro corpo. Una dieta ricca di ferro contempla carne (fegato di bovino e carne di cavallo), uova, pesce (branzino), spinaci, legumi e frutta secca.

Uno dei problemi più ricorrenti legati a questo componente riguarda la sua biodisponibilità, cioè il suo assorbimento; infatti è vero che ci sono molti cibi che ne sono ricchi ma è altrettanto vero che spesso non viene assimilato completamente. In commercio ad esempio esistono integratori a base di ferro e vitamina C perchè quest'ultima ne aumenta la biodisponibilità.

In caso di mancanza di ferro il nostro organismo va incontro ad alcuni sintomi facilmente rilevabili: debolezza, disturbi del sonno, perdita dei capelli, unghie fragili, pelle secca, capogiri e pressione bassa. Ecco perchè è bene seguire una dieta adeguata ricca di vitamine e minerali. E se proprio volete essere al top fate come Braccio di Ferro, mangiate tanti spinaci!