Dicembre 01, 2022

Bonus psicologico, domanda online

Con la circolare 19 luglio 2022 n. 83, l'Inps ha fornito le istruzioni per la presentazione della domanda per il cosiddetto “bonus psicologo”.

Esposto in Procura per la morte di un 21enne in Calabria

Con un esposto alla Procura della Repubblica competente, l’associazione Codici interviene sulla morte del giovane Marco, il 21enne deceduto sabato scorso all’ospedale di Polistena (Reggio Calabria).

Maltrattamenti in casa di riposo, intervento dei Nas

Il 14 luglio 2022 nelle province di Gorizia ed Udine, i militari del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Udine, coadiuvati in fase esecutiva dai militari del Nas di Treviso e dei Comandi Provinciali competenti, hanno dato esecuzione a 7 misure cautelari nei confronti di altrettante persone, emessa dal GIP del Tribunale di Udine su richiesta della Procura della Repubblica di Udine.

La denuncia della mamma, l'esposto di Codici per un caso sospetto di malasanità

L’associazione Codici ha deciso di raccogliere e rilanciare l’appello disperato della mamma del piccolo Domenico, morto nella notte all’ospedale San Vincenzo di Taormina dopo un calvario durato settimane.

Un contributo per l'assistenza psicologica

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto firmato dal ministro della Salute, Roberto Speranza, e dal ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco, che dà attuazione al contributo per l'assistenza psicologica previsto dalla Legge 15/2022 e finanziato dal Parlamento con 10 milioni di euro per l'anno 2022.

Covid-19, seconda dose di richiamo

A seguito della nota dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA) e del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), pubblicata l’11 luglio 2022, anche in Italia è arrivato il via libera alla seconda dose di richiamo per tutti gli over 60 e per tutte le persone (a partire dai 12 anni) con elevata fragilità motivata dalle patologie indicate nella precedente fase della campagna vaccinale.

Il recupero dei ticket sanitari finisce al Tar

Prosegue l’azione avviata dall’associazione Codici per tutelare i cittadini che in questi mesi hanno ricevuto l’avviso di pagamento sul recupero dei ticket sanitari non corrisposti per errate o inappropriate attestazioni di esenzione per reddito, relativamente al periodo che va dal 2011 al 2018.

Covid e vaccino, Codici in azione per gli over 50

Proprio in questi giorni è partita la campagna di difesa dei cittadini ultracinquantenni che hanno rifiutato la vaccinazione obbligatoria contro le annunciate sanzioni economiche previste  presentando al Ministro della Salute, alla Direzione Generale del Ministero ed alla della ASL di Latina un atto di diffida verso l’avvio del procedimento sanzionatorio emesso a carico di un soggetto ultracinquantenne non vaccinato contro gli effetti da Sars-CoV-2, sollevando la questione di incostituzionalità della norma.

Image
Spazioconsumatori.tv è un portale di informazione dedicato al mondo dei consumatori. Uno spazio in cui sono raccolte e proposte notizie sul tema del consumerismo, accompagnate da approfondimenti e consigli da parte di esperti e legali qualificati.

Popolari